fbpx
Secondaria 1° grado
Secondaria 2° grado

Lascia un commento // Leave a comment

La consapevolezza di sé nella comunicazione e relazione con gli adulti e il mondo intorno a noi, in questo momento eccezionale.

Cittadinanza digitale Consapevolezza e responsabilità Emozioni Collaborazione Web Reputation
    • Cittadinanza digitale
    • Emozioni
    • Web reputation /identità online
    • Consapevolezza e responsabilità
    • Educazione Civica
    • Area Artistico-Espressiva
    • Area Umanistico-Letteraria
    • Comunicazione nelle lingue straniere
    • Consapevolezza ed espressione culturale
    • Competenza digitale
    • Comunicazione nella madrelingua
    • Competenze sociali e civiche
    • 10. Anche il silenzio comunica
    • 05. Le parole sono un ponte
    • 07. Condividere è una responsabilità
    • 08. Le idee si possono discutere.Le persone si devono rispettare
    • 02. Si è ciò che si comunica
    • 03. Le parole danno forma al pensiero
    • 09. Gli insulti non sono argomenti
    • 06. Le parole hanno conseguenze
    • 01. Virtuale è reale
    • 04. Prima di parlare bisogna ascoltare
    • • Come mi sento?
      • Chi sono io? Come sono cambiat*?
      • Che cosa vorrei dire agli adulti?

Svolgimento
30'
  • Guarda uno dei video proposti con la classe per lanciare l'attività

    L’insegnante illustra la cornice/l’occasione dell’attività: il Manifesto della comunicazione non ostile compie quattro anni.

    Stimolo: si proietta un materiale video a scelta tra l’intervista di Sofia Viscardi o la canzone di Coma_Cose.

  • Prendendo spunto dal video e dalla domanda di Sofia Viscardi “Come state?” e/o dalla canzone dei Coma Cose ( “ci hanno dato tutto, ci hanno tolto tutto poi ci hanno detto lascia un commento”), le studentesse e gli studenti rispondono alla domanda “Come stai e cosa sta cambiando per te?”, immaginando di lasciare un commento ad un adulto come destinatario (reale e vicino -es. mia madre/mio padre, il mio prof.- o reale/astratto e lontano -es. gli insegnanti, il ministro dell’istruzione,
    i politici…). Le risposte possono essere: un breve testo, scritto attraverso Moduli Google, oppure un’azione social a scelta sui propri profili (+ 14 anni) (post/story Instagram, Tik Tok…), usando l’hashtag #AncheioManifesto.

  •  

    Le studentesse e gli studenti riflettono e si confrontano in uno scambio reciproco a partire da domande stimolo: come ti sei sentit*? Che cosa ti è piaciuto di più? Che cosa è stato più difficile?
    Secondo te, c’è un collegamento tra la tua esperienza e il manifesto?…

  • L’attività interessa e coinvolge tutte le materie. L’attività può essere svolta anche in lingua straniera.
    I tempi e le modalità (sincrona o a distanza) dell’attività sono stabiliti liberamente dall’insegnante, in base alle esigenze della classe.

    Hai completato l'attività? Inviaci la tua valutazione, entra ufficialmente nella community! 

    La tua opinione è importante, ci permette di rafforzare la community di #paroleostili e  migliorare l’esperienza didattica. 
    Compila il form ogni volta che hai completato l’attività con una delle tue classi. Grazie ❤️

    Chi ha già lavorato in classe con questa attività

    In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )