fbpx
Secondaria 1° grado

Come condivido certe notizie?

Social Inclusione Collaborazione Consapevolezza e responsabilità
    • Consapevolezza e responsabilità
    • Social
    • Collaborazione
    • Inclusione
    • Educazione Civica
    • Area Artistico-Espressiva
    • Area Sportivo-Motoria
    • Competenza digitale
    • Competenze sociali e civiche
    • Consapevolezza ed espressione culturale
    • 07. Condividere è una responsabilità
      • Nei gruppi sportivi che frequenti ti è mai capitato di assistere ad episodi di discriminazione o ingiustizia?
      • Di fronte alle ingiustizie in cui ci capita di essere spettatori, cosa possiamo fare?
Svolgimento
90'
  • Discussione sull’importanza delle regole

    Introduci l’argomento, avvisa i ragazzi che oggi parlerete delle discriminazioni nello sport e poi leggi ad alta voce l’articolo tratto dal Il Post “Il dibattito sulle cuffie da nuoto per capelli afro”

    Ora chiedi ai ragazzi e alle ragazze di segnare le parole dell’articolo che si ricordano e poi chiedi come mai, secondo loro, quelle parole li hanno colpiti di più. 

  • Visione di un video sulla scorrettezza

    Olimpiadi Tokyo 2020, un gesto scorretto.

    Mostra i due video sulle olimpiadi di Tokyo, chiedi ai ragazzi di non commentarli in vista delle attività successive.

  • Visione di un breve video sulla lealtà

    L’oro dell’amicizia di Tamberi e Barshim: una medaglia simbolo di lealtà e rispetto.

    Mostra i due video sulle olimpiadi di Tokyo, chiedi ai ragazzi di non commentarli in vista delle attività successive.

  • Scrivere un hashtag positivo sui post-it

    Ispirati dalla storia di Tamberi e Barshim, chiedi ai ragazzi di scrivere su dei post it colorati (da appendere poi sulla lavagna o in una bacheca o su un pezzo di parete della palestra) una parola che possa rappresentare l’hastag (#) positivo che accompagnerà nostra storia.

  • Ripensare il finale della storia e rappresentarlo con un video

    Sull’esempio della storia di condivisione e amicizia nella gara di salto in alto, invita i ragazzi a “riscrivere” un nuovo finale per il video del maratoneta.

    Chiedi di provare a girare uno spot che inizia con la scena del maratoneta che rovescia l’acqua dei compagni, ma con un epilogo diverso e positivo.

    Prima di iniziare concretamente le riprese, aiuta le ragazze e i ragazzi a costruire uno storyboard adeguato e decidere i ruoli (regista, cameraman, attori, chi fa il montaggio, chi sceglie la musica che può fare da colonna sonora ecc…).

     

    La realizzazione del video sarà la risposta positiva che vogliamo condividere.


Segui il percorso completo
Chi ha già lavorato in classe con questa attività

In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )