Secondaria 1° grado

Insegnante per un giorno

Cittadinanza digitale Fonti Collaborazione Consapevolezza e responsabilità
durata 120  min

Materia

Educazione Civica
Area Umanistico-Letteraria
Area Storico-Geografica-Filosofica
Area Linguistica
Area Scientifica-Tecnologica Matematico
Area Artistico-Espressiva
Area Sportivo-Motoria
Area Religiosa
Area Professionale-Aziendale

Competenze chiave

Comunicazione nella madrelingua
Competenza digitale
Competenze sociali e civiche

Punto/i del Manifesto della comunicazione non ostile

02. Si è ciò che si comunica
07. Condividere è una responsabilità
09. Gli insulti non sono argomenti

Descrizione dell'argomento

Un’esperienza di utilizzo positivo e creativo delle nuove tecnologie per esprimere se stessi e per imparare a condividere responsabilmente.


Domande fondamentali

• So selezionare online e condividere in modo creativo contenuti significativi?


• So utilizzare le tecnologie e la Rete per comunicare efficacemente?


Materiali e Fonti

Il Manifesto della comunicazione non ostile

Approfondimenti sulle licenze creative commons

Videocamera, fotocamera, applicazioni per creare video, programmi per creare presentazioni, Kahoot!

Svolgimento dell'attività

Introduzione e attività (60 minuti)


“Condividere è una responsabilità”, suggerisce il Manifesto della comunicazione non ostile: questo significa che dobbiamo evitare di condividere testi e immagini senza averli letti, valutati e compresi fino in fondo. Significa anche che dobbiamo imparare a utilizzare le tecnologie e la Rete per condividere le nostre idee e presentarle agli altri in modo creativo. Utilizziamo moltissimo la Rete e i dispositivi digitali, ma spesso ne sottovalutiamo le potenzialità comunicative. Nell’attività “Insegnante per un giorno” gli allievi/e si metteranno in gioco realizzando una vera e propria lezione da proporre ai compagni/e.


Una volta individuato l’argomento (con l’aiuto degli insegnanti delle differenti discipline) ogni allievo/a non solo dovrà comprendere e valutare attentamente i materiali relativi al tema e individuare quali sono attendibili, ma dovrà sperimentarsi nel presentarlo in una forma creativa e originale, utilizzando la forma comunicativa mediale che preferisce e che meglio lo rappresenta.


Ad esempio, si potrà realizzare una lezione per la classe attraverso la creazione di video, video musicali, ebook, podcast, presentazione multimediale, mappa concettuale interattiva, quiz su Kahoot o galleria fotografica e immagini. Nei giorni stabiliti e nelle differenti discipline, gli allievi/e presenteranno la propria lezione, mettendosi concretamente  in gioco.


Al termine dell’esposizione sarà importante far riflettere la classe sul processo di creazione della lezione e sulle scelte che hanno operato:


• Perché è stato scelto un contenuto invece che un altro?


• In base a quale criterio è stato scelto lo strumento tecnologico per condividere le proprie idee?


• Si è posta attenzione all’utilizzo di immagini e contenuti con licenza Creative Commons?


• Se ci sono immagini di persone, è stata chiesta la loro autorizzazione?


• Se si è utilizzato un sito o un’app, sono stati letti attentamente condizioni e termini di utilizzo?


• Mettereste questi contenuti online?


• Potrebbero interessare e/o essere utili ad altri ragazzi?


Ulteriori attività di approfondimento

L’attività può essere svolta coinvolgendo insegnanti di tutte le materie.


Chi ha già lavorato in classe con questa attività

In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )