Secondaria 2° grado

The virtual world is real

Cittadinanza digitale Consapevolezza e responsabilità
    • Cittadinanza digitale
    • Consapevolezza e responsabilità
    • Educazione Civica
    • Area Linguistica
    • Comunicazione nelle lingue straniere
    • Competenze sociali e civiche
    • 01. Virtuale è reale
    • • Hai mai pensato a come sarebbe un mondo senza parole?

      • Cosa può sostituire le parole online e offline?

      • Di cosa possono essere fatti i ponti che ci aiutano a superare le ostilità?

Svolgimento
130'
  • Guarda i video

    I video sulle modalità del dibattito (in inglese):

    L’insegnante chiede agli alunni di guardare a casa i video proposti in “materiali”, i quali spiegano le regole dei dibattiti e saranno utili per l’attività da svolgere in classe.

    Le regole dei dibattiti possono essere consultate a questo link, mentre il sito di Debate Italia è raggiungibile a questo link.

  • Fai un dibattito con i compagni di classe in inglese

    L’insegnante presenta alla classe i principi del Manifesto, e propone una riflessione in particolare sul principio 1, “Virtuale è reale” attraverso il dibattito.

    Dopo la spiegazione delle regole introdurre il dibattito in inglese.

    Impromptu Debate on the claim: “Is the virtual world real?” (1 hour to prepare the position, while 30 minutes is the duration of the debate). In impromptu debates, randomly selected contesting teams receive the motion and the position (pro or cons) one hour ahead of the debate.

  • Scrivi un breve testo in inglese

    Give the students the following assignment:

    “Write about your personal ideas and experiences of non verbal communication in human social interactions and your proposal, suggesting a possible way to contribute to build bridges between groups of people online and offline.” (Use at least 130 words, up to a maximum of 150).


Segui il percorso completo
Chi ha già lavorato in classe con questa attività

In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )