fbpx
Secondaria 2° grado

Storia di una fake news

Cittadinanza digitale Fake News
    • Cittadinanza digitale
    • Fake news
    • Area Umanistico-Letteraria
    • Educazione Civica
    • Comunicazione nella madrelingua
    • Competenza digitale
    • Competenze sociali e civiche
    • Imparare a imparare
    • 07. Condividere è una responsabilità
    • • Quanto è importante un’informazione corretta?

      • Hai mai sentito parlare delle fake news? Sapresti spiegare cosa sono?

      • Le fake news sono un problema solo dei/delle giornalisti/e o anche di ogni singolo/a cittadino/a?

      • Quali meccanismi favoriscono la diffusione delle cosiddette “bufale”?

      • Cosa possono causare le fake news? Quali conseguenze possono avere le informazioni errate diffuse intenzionalmente?

      • Sei mai caduto/a nella trappola di una fake news? Quali effetti ha avuto nella tua vita?

      • Conosci un modo per difenderti dalle fake news o ti senti impotente di fronte alla disinformazione?

Svolgimento
100'
  • Leggi e analizza

    I/le ragazzi/e sono invitati/e a leggere a casa il racconto “Pizzagate” di Fabio Geda (da “Parole ostili. 10 racconti”, Editori Laterza, a cura di Loredana Lipperini, 2018) e a sottolineare le frasi e i passaggi che li/le hanno colpiti/e di più. In classe con l’aiuto del/della docente i/le ragazzi/e ricostruiscono brevemente la storia del Pizzagate elencandone i vari momenti.

    L’insegnante dedica poi un momento alla lettura collettiva de “Il decalogo di Facebook per contrastare le fake news” chiedendo ad ogni ragazzo/a di appuntare i pensieri individuali in proposito.

    Dopo aver analizzato con l’aiuto delle fonti i modi per riconoscere le bufale, i/le ragazzi/e sono invitati/e a fare degli esempi vicini alla loro quotidianità.

    Ripresa e riflessione collettiva.

  • Scrivi la tua esperienza

    Ai/alle ragazzi/e viene chiesto di ripensare alle fake news a cui hanno creduto e di provare a individuare i motivi per cui sono caduti/e nella trappola; sono inoltre invitati/e a cercare in Rete ulteriori esempi di fake news recenti. La restituzione dei compiti sarà un’ulteriore occasione per tornare sull’argomento e riprendere la discussione, sottolineando la responsabilità individuale nel condividere una notizia.

    Per questa attività si consiglia di approfondire attraverso queste fonti:

    Hai completato l'attività? Inviaci la tua valutazione, entra ufficialmente nella community! 

    La tua opinione è importante, ci permette di rafforzare la community di #paroleostili e  migliorare l’esperienza didattica. 
    Compila il form ogni volta che hai completato l’attività con una delle tue classi. Grazie ❤️

    Chi ha già lavorato in classe con questa attività

    In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )