fbpx
Infanzia

Diversi ma uguali

Consapevolezza e responsabilità Hate Speech Cittadinanza digitale Conflitto Collaborazione Emozioni
    • Cittadinanza digitale
    • Consapevolezza e responsabilità
    • Emozioni
    • Collaborazione
    • Conflitto
    • Hate speech
    • Educazione Civica
    • Comunicazione nella madrelingua
    • Competenze sociali e civiche
    • Consapevolezza ed espressione culturale
    • 08. Le idee si possono discutere.Le persone si devono rispettare
    • • Ci sono bambini/e diversi/e da me?

      • Come sono fatti/e e cosa fanno?

      • Siamo uguali anche se diversi?

Svolgimento
60'
  • Leggi la filastrocca

    L’insegnante invita la classe a porsi in posizione di ascolto e inizia la lettura della filastrocca “Io adoro i gatti…” tratta dal libro “Parole appuntite, parole piumate”.

    Fornisce alcuni esempi allo scopo di dimostrare che non sempre ci piacciono le stesse cose, oppure che non è detto che ci si diverta facendo lo stesso gioco: ad esempio, per bambini e bambine a cui piace saltare usare la corda è divertente, mentre per chi preferisce correre è noioso.

    Questo perché siamo persone diverse e non tutti/e per forza hanno gli stessi gusti, né si può pretendere che quello che piace a noi piaccia a tutti/e.

  • Svolgi l'attività

    L’insegnante spiega l’attività: mentre sono ancora tutti in cerchio, dirà ad alta voce una caratteristica e chi la possiede dovrà alzarsi in piedi.

    Oltre ai tratti somatici e ad alcuni aspetti del carattere, si possono usare come esempio le emozioni provate, le preferenze, i gusti. L’insegnante avrà cura di scegliere anche aspetti in grado di accomunare tutti/e. 

    Al termine dell’attività, verrà chiesto a bambini e bambine cosa hanno scoperto di nuovo grazie a questo gioco: sono diversi o sono uguali?

    Siamo tutti diversi, anche se per tante cose siamo uguali! Ed è bello così.

  • Leggi il libro “Amici? Amici!” di Hervé Tullet, Franco Cosimo Panini.

    Per concludere l’attività l’insegnante legge e mostra le immagini del libro “Amici? Amici?” che parla di tre amici: un topolino, un maiale e un gallo, tanto divertenti quanto più la loro amicizia appare improbabile.

     


Segui il percorso completo
Chi ha già lavorato in classe con questa attività

In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )