fbpx
Secondaria 2° grado

Cosa significa “normalità”: la storia di IronNadia

Inclusione Bodyshaming
    • Bodyshaming
    • Inclusione
    • Educazione Civica
    • Competenze sociali e civiche
    • 05. Le parole sono un ponte
    • 06. Le parole hanno conseguenze
    • 01. Virtuale è reale
    • 09. Gli insulti non sono argomenti
    • 03. Le parole danno forma al pensiero
    • 10. Anche il silenzio comunica
    • Cosa è normale? Cosa non lo è?

Svolgimento
110'
  • Brainstorming

    Il/la docente scrive alla lavagna la frase “Mai giudicare un libro dalla copertina” e invita gli studenti e le studentesse a riflettere su questa frase.

    Successivamente mostra un’immagine che crea illusione ottica (https://www.wired.it/gallery/20-illusioni-ottiche-foto/) e invita gli studenti a condividere cosa vedono. Ognuno vedrà cose diverse. A questo punto, il/la docente spiega che le nostre percezioni e le nostre idee non sono universali e che è difficile stabilire cosa è giusto o cosa no, cosa è corretto e cosa sbagliato invitando gli alunni a ragionare su questo concetto.

  • L'esperienza di Nadia

    Il docente mostra il video di IronNadia  realizzato da Fanpage: https://www.youtube.com/watch?v=6zLgetdMPZA

    L’obiettivo di questa sezione è riflettere ed acquisire consapevolezza su cosa significa “normalità” attraverso le parole e l’esperienza di Nadia.

    Dopo la visione dei video, ogni gruppo racconta ciò che lo ha colpito di più.

    Se non emerge, la/il docente invita gli studenti a riflettere sulla frase di Nadia: “ho capito di essere diversa durante l’adolescenza”.

    Possibilità di inserire le riflessioni in una Jamboard.

  • Scrivi o realizza un videomessaggio per divulgare la storia di Nadia da destinare alla rete

    Scrivi o realizza un videomessaggio da destinare alla rete.

    Scegli un principio del Manifesto e realizza un videomessaggio per la rete. Si potrebbe seguire il format: La storia di Nadia mi piace perché…

    Hai completato l'attività? Inviaci la tua valutazione, entra ufficialmente nella community! 

    La tua opinione è importante, ci permette di rafforzare la community di #paroleostili e  migliorare l’esperienza didattica. 
    Compila il form ogni volta che hai completato l’attività con una delle tue classi. Grazie ❤️

    Chi ha già lavorato in classe con questa attività

    In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )