Secondaria 2° grado

Una legge per te

Cyberbullismo - bullismo Cittadinanza digitale
durata 60  min

Materia

Educazione Civica
Area Umanistico-Letteraria
Area Professionale-Aziendale

Competenze chiave

Competenze sociali e civiche

Punto/i del Manifesto della comunicazione non ostile

06. Le parole hanno conseguenze

Descrizione dell'argomento

Riflettere sul concetto di legge e regola come qualcosa che serve per stare bene nella comunità. Conoscere i contenuti della legge e i reati nell’ambiente virtuale.


Domande fondamentali

• Cosa ci insegna la storia di Carolina Picchio?


Materiali e Fonti

» Legge 71/2017

“La legge sul cyberbullismo spiegata ai ragazzi”

Video Anno Uno “La storia di Carolina Picchio”

Slides “Aspetti legali: Leggi e regole online”

Svolgimento dell'attività

Introduzione (5 minuti)


Visione del video in cui la senatrice Ferrara spiega le motivazioni e i punti salienti della legge 71 del 2017.


Attività (55 minuti)


L’insegnante sottolinea il concetto di regola come qualcosa che serve a ciascuno di noi per poter stare bene in comunità: le leggi proteggono le vittime e fungono da deterrente per chi vuole far del male agli/alle altri/e. Attraverso la presentazione delle slides, l’insegnante discute con i/le ragazzi/e dei diritti e doveri dei/delle minorenni e di quali sono i reati nell’ambiente virtuale.


Ulteriori attività di approfondimento

La scheda tratta un tema già approfondito dalla scheda “Mai più un banco vuoto”, ma, rispetto a quella, si presta maggiormente ad essere utilizzata in caso di didattica a distanza.


Chi ha già lavorato in classe con questa attività

In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )