Secondaria 2° grado

IO SONO LISA

Hate Speech Social Cittadinanza digitale Cyberbullismo - bullismo sexting

L’attività è stata realizzata da studenti di una classe 2* del liceo classico quale percorso cittadinanza e comunicazione digitale ( ed. civica)

durata 540  min

Materia

Educazione Civica
Area Umanistico-Letteraria
Area Artistico-Espressiva

Competenze chiave

Comunicazione nella madrelingua
Competenza digitale
Imparare a imparare
Spirito di iniziativa
Consapevolezza ed espressione culturale

Punto/i del Manifesto della comunicazione non ostile

01. Virtuale è reale
02. Si è ciò che si comunica
03. Le parole danno forma al pensiero
06. Le parole hanno conseguenze
07. Condividere è una responsabilità
09. Gli insulti non sono argomenti

Descrizione dell'argomento

Dalla lettura condivisa in classe e dalla riflessione dei punti

1. Virtuale è reale

2. Si è ciò che si comunica

3. Le parole danno forma al pensiero

6. Le parole hanno conseguenze

7. Condividere è una responsabilità

9. Gli insulti non sono argomenti

del Manifesto della comunicazione nasce il dibattito e il confronto sul cyberbullismo in Rete, l’hate speech, il sexting e il revenge porn.


Domande fondamentali

Virtuale è reale?


Le azioni che compio nel mondo virtuale hanno riflesso nel mondo reale?


Quel che accade online genera conseguenze offline?


Che cos’è il cyberbullismo?


Che cosa è il sexting?


Che cos’è  il revenge porn?


Materiali e Fonti

Il Manifesto della comunicazione non ostile

bullismo e cyberbullismo dal sito MIUR

generazioni connesse: il cyberbullismo

cyberbullismo: la guida completa

La sentatrice Elena Ferrara spiega ai ragazzi la legge sul cyberbullismo

cyberbullismo Garante privacy

Carolina Picchio e i cyberbulli

la storia di Carolina Picchio

la storia di Tiziana Cantone

“Codice Rosso” (legge 19 luglio 2019, n. 69)

IO SONO LISA

Svolgimento dell'attività

INCONTRO DI INTRODUZIONE ( 60 minuti)


Presentazione del manifesto: dibattito e riflessione sui punti 1.2.3. 6.7.9. ( con specifico riferimento sulle ultime tre domande fondamentali)


ATTIVITA’ (480 minuti)


Indagine e ricerche di gruppo sul fenomeno del cyberbullismo ( con specifico riferimento legge 71/17), hate speech, sexting, revenge porn ( con specifico riferimento al Codice Rosso e legge n.69 del 19/7/2019)


Presentazione e condivisione in classe dei risultati delle indagini e ricerche di gruppo


Ulteriori attività di approfondimento

ideazione, elaborazione, sceneggiatura, riprese ed editing video su cyberbullismo e/o revenge porn


Chi ha già lavorato in classe con questa attività

In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )