Secondaria 2° grado

I comportamenti in Rete tra devianza e reato

Consapevolezza e responsabilità Cittadinanza digitale Cyberbullismo - bullismo Bodyshaming sexting
durata 120  min

Materia

Educazione Civica
Area Umanistico-Letteraria
Area Storico-Geografica-Filosofica
Area Professionale-Aziendale

Competenze chiave

Competenza digitale
Competenze sociali e civiche
Consapevolezza ed espressione culturale

Punto/i del Manifesto della comunicazione non ostile

06. Le parole hanno conseguenze

Descrizione dell'argomento

L’unità didattica è finalizzata a promuovere un uso consapevole dei nuovi media analizzando le condotte che gli/le utenti minori (ma che hanno già compiuto i 14 anni), possono attuare e che si situano all’interno della gamma dei comportamenti devianti o delle vere e proprie fattispecie di reato. Analizzando le singole condotte e i risvolti giuridico legali, si approfondisce il concetto di responsabilità individuale e di gruppo e il rischio giuridico che ogni ragazzo/a, ma anche ogni adulto/a, si assume con i propri comportamenti on line. Si arriva così ad enucleare una vera e propria pedagogia dei diritti e dei doveri relativa ai nuovi media.


Domande fondamentali

• Ho commesso un illecito postando quella foto?


• I commenti che ho postato sono considerati reati?


• Le azioni (like, tag, …) sono considerati comportamenti devianti? Se sì cosa mi può accadere?


Materiali e Fonti

iGloss @1.0

Documento “iGloss@ 1.1

Documento iGloss@ 1.0

Svolgimento dell'attività

Introduzione e attività (120 minuti) Scaletta di conduzione del lavoro:


• Glossario e definizione


• Problema


• Soluzione


• Elementi critici


• Cosa ho imparato


Scelti i comportamenti da analizzare tra quelli presenti nell’”abecedario”, l’insegnante divide gli/le studenti/studentesse in due gruppi. (15 minuti) I gruppi dovranno analizzare le motivazioni giuridiche sottese e i diritti che vengono violati con quelle condotte. (45 minuti)


Terminato il tempo a disposizione dei gruppi, l’insegnante promuove un dibattito sulle motivazioni che hanno portato i due gruppi alle rispettive considerazioni aiutandoli con una mappatura dei concetti sulla lavagna. (45 minuti) Con l’osservazione del disegno della mappatura, l’insegnante trarrà le conclusioni. (15 minuti)


Ulteriori attività di approfondimento

Si può aggiungere alla ricerca sul web, degli approfondimenti presenti su igloss e predisporre dei testi o degli elaborati.


Chi ha già lavorato in classe con questa attività

In questa sezione troverai le esperienze di chi ha lavorato con l'attività proposta attraverso un racconto di foto e video! Prendi spunto, fatti un'idea e se vuoi condividi la tua esperienza con gli altri raccontando com'è andata (se trovi la sezione vuota, apri le danze ;) )